Il Noleggio a Lungo Termine costa troppo? Sfatiamo questo mito

Chi l’ha detto che il Noleggio a Lungo Termime è costoso? Cerchiamo di fare chiarezza con pochi, ma semplici punti da chiarire.

Si pensa che il renting costa di più rispetto all’acquisto. Non è vero, o meglio: guardando solo il canone mensile questa affermazione per certi versi è vera, ma occorre considerare altri fattori.

Il noleggio dell’auto non è una semplice formula d’acquisizione della vettura o del mezzo commerciale, ma è costituito da un insieme di servizi inclusi nel prezzo come l’assicurazione, il bollo e, soprattutto, la manutenzione, che, nel caso di un’auto di proprietà, vanno a costituire le cosiddette spese straordinarie o impreviste. Ci sono poi anche alcuni costi “intangibili”, primo fra i quali il tempo che occorre impiegare per espletare tutte le burocrazie legate all’auto.

Nel noleggio a lungo termine, va considerato che i costi imprevisti non esistono, dunque, occorre valutare il costo totale d’utilizzo dell’auto, e non solo i listini. 

Inoltre per i possessori di partita IVA, siano essi aziende o persone fisiche, i vantaggi fiscali sono notevoli; il costo del noleggio può essere scaricato fino all’80% in caso di uso promiscuo, quindi se l’auto viene utilizzata sia per lavoro che per l’uso privato, e fino all’100% se la vettura è un mezzo di lavoro in senso assoluto.

AUTHOR