Noleggio auto 2018: tutto quello che c’è da sapere sui vantaggi fiscali
892 0

Il 2018 si conferma un anno vantaggioso per il noleggio a lungo termine. Professionisti, aziende, rappresentanti e promotori finanziari possono approfittare delle ultime normative sulla deducibilità dei costi e la detraibilità dell’Iva.

 

In linea generale, per imprese e professionisti che ricorrono al noleggio auto nel 2018 e non svolgono attività in cui l’auto è un bene strumentale – si pensi al caso dei taxi o delle autoscuole per esempio – valgono le seguenti regole:

• deducibilità costo 20%, entro il limite massimo annuale di euro 3.615,20;

• detraibilità IVA 40%.

Ad esempio se un’impresa stipula un contratto per noleggio auto del valore di euro 3.000,00 + IVA 22% di euro 660,00, essa potrà:

• dedurre fiscalmente un costo pari ad euro 600,00 (20% di 3.000,00);

• detrarre IVA per un ammontare di euro 264,00 (40% di 660,00).

 

Noleggio auto 2018 per attività in cui l’autovettura è un bene strumentale

Nel caso di attività nelle quali l’auto è un bene strumentale – come si diceva prima si pensi al caso dei taxi oppure delle autoscuole – la normativa fiscale prevede la possibilità di portare in deduzione il 100% del costo ed in detrazione il 100% dell’IVA, senza limiti di importo.Noleggio auto 2018 dipendentiPiù conveniente è il noleggio auto assegnata ai dipendenti.Infatti, nel caso di auto aziendale presa in noleggio dall’azienda e data in uso ai dipendenti la deducibilità del costo auto è pari al 70%.

 

Noleggio auto 2018 agenti e rappresentanti: maggiori percentuali sia per la deducibilità del costo che per la detraibilità dell’IVA

Per gli agenti, rappresentanti e promotori finanziari è consentita una diversa deducibilità dei costi e detraibilità dell’IVA del noleggio auto:

• deducibilità costo sempre pari al 20% ma con entro un limite massimo di euro 5.164,57 (in luogo dei precedenti 3.615,20 euro);• detraibilità IVA pari al 40%.

La normativa sul trattamento fiscale del noleggio auto per agenti e rappresentanti è stata modificata dalla Legge di Stabilità 2017, che ha determinato un riallineamento delle regole previste per l’acquisto dell’auto. Per agenti e rappresentanti, infatti, il limite massimo di importo previsto per la deducibilità auto è pari ad euro 25.822,84, a differenza dei 18.075,99 euro previsti per le altre imprese e per i professionisti.

 

Il caso dei servizi connessi al noleggio auto

Qualora il noleggio auto fosse accompagnato da servizi accessori, a questi ultimi dovranno essere applicate diverse regole sia per la deducibilità del costo che per la detraibilità dell’IVA.In questo caso, infatti, la normativa fiscale prevede:

• la stessa percentuale di riferimento per la deducibilità del costo (20% per imprese e professionisti/80% per agenti, rappresentanti e promotori finanziari);

• nessun limite di importo.A questo proposito i lettori interessati possono consultare la circolare dell’Agenzia delle Entrate numero 48/E del 1998.

(Fonte www.informazionefiscale.it)

AUTHOR